Terra di Diatomee Cimici dei Letti

Trattamento con Terra di Diatomee, elimina e previene il 100% delle cimici dei letti - 400 ml

• Aerosol preventivo e curativo contro le cimici dei letti.
• Elimina e previene il 100% delle cimici dei letti (uova, larve, adulti).
• Protezione immediata, a lunga durata (fino a 3 settimane).
• Più di 50.000 clienti soddisfatti di Sereni-d®.

FORMULA CONCENTRATA – MASSIMO RISULTATO

 21.90

Esaurito

Consegna standard gratuita per ordini superiori a € 35
Principi attivi di origine vegetale Senza insetticida
Profumo gradevole Senza odore
Non macchia Non macchia
Swiss Lab Swiss Lab

Descrizione

Il trattamento TERRA DI DIATOMACEE per le Cimici dei Letti è un aerosol pronto all’uso i cui principi sono ispirati dalla natura e che è stato appositamente sviluppato per combattere le cimici dei letti sia in ambito preventivo che curativo.

La sua formula, basata su terra di diatomee e composta da fossili di alghe microscopiche, assicura la distruzione delle cimici dei letti in tutte le fasi di sviluppo (uova, larve e adulti). Le cimici dei letti coprono il loro corpo con polvere di terra di diatomee attraverso i propri movimenti. Il potente potere assorbente della polvere porta alla rimozione dei lipidi dalla cuticola, causando l’asciugatura degli insetti e la loro morte rapidamente entro poche ore.

La sua formula concentrata ha un’efficacia immediata (entro poche ore) e duratura (fino a 3 settimane di attività residua in condizioni ottimali di utilizzo).

Spruzzata su superfici, materassi e altri angoli bui, la terra di diatomee si attaccherà ai gusci delle cimici dei letti e causerà la loro morte mentre passano sulle superfici trattate, disidratandoli e uccidendoli.

L’aerosol TERRA DI DIATOMACEE è una soluzione professionale per l’eliminazione delle cimici dei letti che non induce resistenza. È anche efficace contro altri insetti striscianti in casa come formiche, ragni, acari, pulci, pesciolini d’argento, scarafaggi e coleotteri…

L’aerosol TERRA DI DIATOMACEE è il vostro miglior alleato nella prevenzione, in caso di infestazione o al minimo sospetto di presenza di cimici dei letti. È un’alternativa meccanica precisa ai trattamenti chimici. Si integra con lo spray SOS e l’aerosol FREEZE.

Garanzia di soddisfazione Sereni-d®: Se non siete soddisfatti del vostro acquisto, contattateci tramite la pagina di contatto e vi rimborseremo l’importo completo.

Proprietà del prodotto

Fossili di alghe microscopiche selezionate per le loro proprietà di disidratazione delle cimici dei letti.
Ideale per la prevenzione, al minimo dubbio sulla presenza di cimici dei letti o durante un’infestazione.
 Aerosol con cannula di precisione che mira alle cimici dei letti per raggiungere le zone più difficili da raggiungere.
Effetto immediato e a lungo termine (fino a 3 settimane di efficacia).
Presso Sereni-d®, sempre SENZA permethrina sintetica, SENZA DEET, SENZA disruptori endocrini!
Formula basata sui più recenti studi e risultati di ricerca, certificata secondo gli standard e le normative europee e registrata presso il Ministero dell’Ambiente
🇨🇭 Laboratorio SVIZZERO

Applicazione

  1. Agitate vigorosamente l’aerosol finché la pallina si stacca.
  2. Spruzzare uno strato sottile di aerosol vicino ai nidi di cimici dei letti, nei loro nascondigli, così come sulle superfici dove è sospettata l’attività delle cimici dei letti (lungo i battiscopa, telai di porte e finestre, bocchette d’aria, nelle fessure e negli interstizi e sui piedi del letto). Il deposito visibile creerà una barriera fisica letale contro le cimici dei letti.
  3. Il tubo prolungatore consente di trattare crepe, fessure, fessure, spazi vuoti e gli angoli meno accessibili.
  4. L’aerosol TERRA DI DIATOMACEE può essere utilizzato preventivamente come barriera o per trattare un’infestazione di cimici dei letti. Dovrebbe essere utilizzato in combinazione con i trattamenti contro le cimici dei letti SOS e FREEZE.
  5. Seguire le buone pratiche meccaniche di controllo delle cimici dei letti, come lavare i tessuti ad alte temperature o congelarli e aspirare e pulire regolarmente tutte le aree. Prima di qualsiasi trattamento, seguire un protocollo di controllo degli insetti professionale.

Lo spray cimici da letto TERRA DI DIATOMACEE Sereni-d® non macchia, ma consigliamo di testarlo su una piccola superficie prima di applicarlo su una grande superficie.

Consigli per l’uso: Utilizzare i prodotti biocidi con cautela. Prima dell’uso, leggere l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Biocida TP18: Biossido di silicio terra diatomea (CAS n° 61790-53-2): 7,20% m/m. Geraniolo (cas n° 106-24-1): 0,03% m/m. Tipo di preparazione: Generatore di aerosol pronto all’uso (AE). Dichiarazione 82527.

.”

Le nostre raccomandazioni

  • SOS Cimici dei Letti XXL SET
    Contiene 2 trattamenti SOS XXL - 2x500mL

     59.80
    Aggiungi al carrello
  • trattamento puntura cimici dei letti

    ROLL-ON Calmante Punture Cimici dei Letti
    Sollievo immediato dalle punture di cimici da letto - 5mL

     14.90
    Aggiungi al carrello
  • trattamento cimici dei letti

    SOS Cimici dei Letti XXL
    Il Trattamento insetticida CHOC elimina il 100% delle cimici da letto - 500ml

     34.90
    Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

FAQ

Il numero di cimici da letto è in forte aumento in tutto il mondo, anche a causa dell’incremento dei viaggi.

Le cimici da letto non sono un problema di igiene, ma di mancata consapevolezza del problema, e si possono trovare ovunque si vada.
Dopo un viaggio, quindi, il rischio di introdurre le cimici da letto in casa propria è maggiore.

Oggigiorno non è raro che interi edifici siano infestati, perché purtroppo molte persone sottovalutano il problema.
Le infestazioni da cimici da letto possono essere identificate da morsi, escrementi neri, tracce di sangue sulle lenzuola e un odore dolciastro.
Le cimici da letto non amano la luce e si nutrono principalmente di sangue durante la notte, quindi è raro vederle aggirarsi in pieno giorno, a meno che non ci sia un’infestazione grave. Ecco perché è così difficile individuare un’invasione di cimici da letto, e di solito quando lo si fa il problema è già profondo.

I nascondigli più diffusi sono i luoghi bui come le reti e le doghe dei letti, le cuciture dei materassi, le fessure del legno, i battiscopa, le prese di corrente, le cornici dei quadri, ecc.
ma anche valigie, borse e vestiti.

Le cimici da letto sono attratte non solo dall’anidride carbonica contenuta nel respiro umano, ma anche dall’odore dell’uomo e dagli abiti che indossa.

Le punture di cimice da letto provocano una reazione cutanea entro tre giorni, con brufoli e prurito.
Ognuno reagisce in modo diverso, e alcune persone possono non sviluppare affatto i brufoli.

Le cimici da letto succhiano il sangue e possono teoricamente trasmettere malattie a trasmissione ematica (epatite, HIV, ecc…). Tuttavia, nessuno studio sull’argomento è stato in grado di dimostrarlo. Di conseguenza, il rischio di trasmissione di una malattia attraverso la puntura di una cimice da letto è considerato estremamente basso.
Tuttavia, non appena una cimice da letto varca la soglia della nostra porta, è molto facile che si verifichi un’infestazione, che in genere sarà visibile solo diversi mesi dopo (il tempo necessario affinché la prima cimice da letto deponga le uova, queste si schiudano, passino allo stadio di larva e di adulto e depongano a loro volta altre uova…).

È quindi essenziale prendere tutte le precauzioni possibili per evitare di portare a casa le cimici da letto e prendere in mano la situazione al minimo sospetto di infestazione o tra un affitto e l’altro.

La lotta contro le cimici da letto è faticosa e spesso comporta un disagio psicologico per le persone vittime di infestazioni.

È molto più facile liberarsene se l’infestazione viene presa in tempo. È ancora meglio proteggersi dalle cimici da letto per evitare di portarle a casa e di dare il via ad un’infestazione.
Il sito Ministère de la Solidarité et de la Santé consiglia di consultare uno specialista in disinfestazioni se il trattamento dovesse fallire. L’obiettivo di un trattamento è eliminare tutte le cimici da letto e le loro uova in modo che la popolazione non possa sopravvivere. È necessario capire che se rimane una sola cimice adulta, larva o uovo, la proliferazione può ricominciare da capo.
Ecco perché spesso sono necessarie diverse settimane e azioni ripetute per eliminare il problema.

Dovete quindi controllare regolarmente la vostra casa per evitare ulteriori infestazioni.

I prodotti SERENI-D, combinati con metodi meccanici, saranno i vostri migliori alleati per prevenire il ritorno di questi infestanti nella vostra casa e per trattare la vostra abitazione o i locali in affitto in caso di infestazione.

Oltre all’uso degli spray Sereni-d®, è necessario adottare misure di controllo meccanico per uccidere le cimici da letto e le loro uova e garantire un’efficacia a lungo termine:

  • Lavare e asciugare i tessuti infestati ad almeno 60°C per uccidere le cimici da letto in tutti gli stadi del loro sviluppo, in particolare gli stadi di uova e larve, che sono appena visibili ad occhio nudo;
  • I tessuti e gli oggetti non lavabili infestati devono essere imballati in sacchetti ermetici e congelati per almeno 2 giorni;
  • Passare regolarmente l’aspirapolvere in tutti gli angoli, le fessure, i potenziali nascondigli, ecc. Il contenitore dell’aspirapolvere deve essere svuotato in un sacchetto di plastica ben chiuso;
  • Pulizia con spazzola per rimuovere le uova;
  • Eliminare il disordine e la confusione;
  • Se possibile, vaporizzate la biancheria da letto e i potenziali nascondigli delle cimici da letto per distruggere le uova;
  • Rimozione dei divani in caso di forte infestazione.

Per ulteriori suggerimenti sul controllo meccanico, cliccate qui.

Le cimici da letto si trovano in tutti i luoghi bui della casa, come mobili, materassi, reti, valigie, borse, tessuti, cornici, fessure, battiscopa, interruttori della luce, prese, ecc…

Sì, sono una vera seccatura!

Le cimici da letto amano vivere vicino ai luoghi in cui le persone dormono, poiché si nutrono di sangue dopo il tramonto. Ma una volta che hanno deposto le uova in un luogo e fondato una colonia, andranno a deporre le uova altrove per fondare altre colonie… È il loro principio di sviluppo! Diverse camere da letto possono quindi essere infestate, così come i luoghi in cui gli uomini possono rimanere per diverse ore, come i divani.

La diagnosi corretta richiede generalmente un’intensa attività di ricerca e, se necessario, la consulenza di un esperto di disinfestazione. Detto questo, i segni e le indicazioni chiare sono:

  • Cimici vaganti che si muovono liberamente sul letto o sulla parete. Purtroppo, questo accade di solito solo quando l’infestazione è già elevata e alcune cimici da letto osano avventurarsi in pieno giorno alla ricerca di un pasto. Poiché le cimici da letto preferiscono muoversi di notte, potete anche accendere le luci nel cuore della notte per individuare la loro presenza e un’infestazione il prima possibile…;
  • Le cimici da letto o le loro tracce (macchie nere sotto forma di tracce di escrementi, gusci brunastri (mute), uova bianche e lattiginose) nei tipici nascondigli come le reti, le cuciture dei materassi, i battiscopa, dietro le cornici dei quadri, gli interruttori della luce, la carta da parati, ecc…;
  • Piccole macchie di sangue sui vestiti e sulla biancheria che le cimici da letto lasciano dopo aver morso;
  • Brufoli in successione o a gruppi.

  • Passare regolarmente l’aspirapolvere sotto il letto e dietro la testiera;
  • Eliminare il disordine;
  • Sigillare le crepe della vostra casa;
  • Controllare la biancheria e gli oggetti di seconda mano prima di portarli in casa;
  • Ispezionare regolarmente la casa (biancheria da letto, prese elettriche, ecc…);
  • Se vi state sbarazzando di un oggetto infestato, portatelo in un centro di raccolta rifiuti.

L’ANSES, l’Agenzia Nazionale Francese per la Sicurezza Alimentare, Ambientale e della Salute sul Lavoro, raccomanda metodi non chimici, cioè meccanici (congelamento e vapore) per eliminare i parassiti.

L’ANSES sottolinea che l’uso di biocidi può causare avvelenamenti, inquinare l’ambiente e rendere le cimici resistenti. Tutti i principi attivi, siano essi utilizzati in prodotti biocidi (repellenti o insetticidi) o in farmaci, finiscono per sviluppare una resistenza negli insetti o nei batteri. Per questo le normative sono così severe e l’ECHA, l’Agenzia Europea per le Sostanze Chimiche, controlla tutti i prodotti immessi sul mercato e approva gradualmente nuovi principi attivi.

Per sviluppare i suoi prodotti, Sereni-d® ha selezionato gli ingredienti attivi più vegetali presenti sul mercato, ovvero il fiore di piretro e il geraniolo. Tuttavia, come tutti i biocidi, devono essere utilizzati con cautela ed è essenziale leggere attentamente l’etichetta e le istruzioni prima dell’uso.